Dipartimenti

I Dipartimenti dell’Università degli Studi di Padova che aderiscono al CISR – Centro Interdipartimentale di Studi regionali “Giorgio Lago”, istituiti in seguito al nuovo Statuto di Ateneo con Decreto del Rettore nel 2012, sono:

  • Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali – SPGI riunisce studiosi di area filosofica, giuridica, linguistica, politologica, sociologica e storica. http://www.spgi.unipd.it;
  • Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell’Antichità (DISSGeA) nasce dalla fusione degli allora Dipartimento di Storia, Dipartimento di Geografia e Dipartimento di Scienze del Mondo Antico http://www.dissgea.unipd.it;
  • Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII) rappresenta un polo per ricerca, formazione e competenze in numerose aree dell’Ingegneria che comprendono l’Ingegneria Aerospaziale, Chimica, Elettrica, dell’Energia, dei Materiali e Meccanica. La missione del Dipartimento è promuove l’innovazione dell’ingegneria industriale e la competività attraverso l’eccellenza nella ricerca e della formazione http://www.dii.unipd.it;
  • Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno” (dSEA) è il punto di riferimento dell’offerta formativa a valenza economica ed economico aziendale dell’Università di Padova http://www.economia.unipd.it;
  • Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) è stato attivato il 1 gennaio 2012, ed è nato in seguito alla confluenza di studiosi di vari settori scientifico-disciplinari con l’obiettivo di favorire la costituzione di un’area scientifico-culturale più vasta all’interno della quale la riflessione filosofica, la sociologia, la pedagogia e la psicologia applicata possano interagire tra di loro in una prospettiva di interdisciplinarità http://www.fisppa.unipd.it.
  • Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell’arte, del Cnema e della Musica – DBC. Il nuovo Dipartimento dei Beni Culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica (dBC) nasce dalla fusione del Dipartimento di Archeologia e del Dipartimento di Storia delle Arti visive e della Musica. Sono inoltre afferiti Docenti provenienti dal Dipartimento di Architettura, Urbanistica e Rilevamento, dal Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo, dal Dipartimento di Geoscienze, dal Dipartimento di Scienze del Mondo Antico e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione.Il nuovo Dipartimento si propone di diventare il polo di aggregazione di tutte le attività di didattica e di ricerca presenti in Ateneo nell’area dei Beni Culturali. https://www.beniculturali.unipd.it
  • Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientae ICEA. Il Dipartimento raccoglie la tradizione formativa dei tecnici destinati ad operare nel campo dei sistemi di trasporto, dell’ idraulica e dell’architettura civile (e il relativo patrimonio culturale) istituita a partire dai primi anni dell’Ottocento e sviluppatasi per tutto il secolo XIX° e XX° fino ai giorni nostri. Il Dipartimento si propone di essere una delle istituzioni leader in Italia per la ricerca nell’ambito delle discipline dell’ingegneria civile, edile e ambientale, con particolare attenzione anche agli aspetti interdisciplinari e alle applicazioni di tali discipline anche in campi diversi da quelli classici dell’ingegneria civile, edile e ambientale. Gli obiettivi condivisi dagli aderenti alla nuova struttura sono sinteticamente riferibili ai seguenti campi strategici: il territorio, la conoscenza scientifica computazionale, l’innovazione tecnologica.www.dicea.unipd.it